EDICOLA FUNERARIA

1999-2000_GROSSETO

Cimitero di Sterpeto - Grosseto.

Piccola edicola Funeraria edificata tra il marzo del 1999 ed il maggio del 2000 presso il cimitero comunale di Grosseto. L'edificio a base Quadrata di 5 metri di lato doveva contenere otto loculi conrelativi ossiari ed un piccolo altare per la preghiera. Dodici pilastri in cemento armato bianco, costituiscono l'orditura portante sulla quale si attestano le ampie vetrate in cristallo fumè. Lo spiccato dualismo del tema è reso in modo semplice attraverso il contrasto tra la solidità materica dei pilastri, tettonici elementi in cemento armato bianco bocciardato e la leggerezza delle vetrate a specchio. Al centro di ogni prospetto è inserita una croce in ferro sostenuta dalla leggera curvatura dei due pilastri centrali. Il pavimento esterno è stato realizzato in granito nero a rimarcare il contrasto con il bianco dei pilastri. Progetto architettonico strutturale e direzione lavori.


Dettagli del progetto