RESIDENZA PRIVATA

Anno 2005

Ristrutturazione edilizia di un appartamento inserito in una palazzina bifamiliare di tre piani fuori terra.

Il fabbricato realizzato nei primi anni 50' con muratura in pietra e solai in latero cemento, si caratterizzava per la presenza di ambienti chiusi privi di continuità visiva.

Una lettura in chiave moderna degli spazi ha comportato la demolizione delle tramezzature con predisposizione di longherine in ferro lasciate a vista che ha conferito all'appartamento un carattere industriale in parte rimarcato con un adeguato arredo.


Dettagli del progetto